Twitter for Business: perchè utilizzarlo

10 Gen 2018
Tutti
0 Comment
Twitter for Business

Premessa

Quali sono i motivi per i quali un’azienda dovrebbe creare un account su Twitter? Oltre a Facebook ed Instagram, anche questa piattaforma ha dei business tools? Twitter è una delle piattaforme più utilizzate a livello mondiale ed in alcuni paesi gli utenti hanno superato pure quelli di altri social; in Italia a Gennaio 2017 è stata classificata al sesto posto a livello di attività degli utenti ¹.

Twitter for business: perchè un’azienda dovrebbe utilizzare Twitter?

Twitter ha, come altre piattaforme social, dei tools pensati appositamente per le aziende e per il raggiungimento dei loro obiettivi aziendali. Questo canale social, infatti, offre alle aziende la possibilità di condividere informazioni in modo istantaneo ed entrare in contatto con un pubblico mondiale rilevante ed interessato.

twitter

Gli strumenti di Twitter per il business permettono di ampliare la propria copertura indirizzando il pubblico sul sito web del brand mediante i Tweet (“cinguettio”), di aumentare in modo rapido il numero di follower interessati a quel tipo di attività ed, infine,  di scaricare o aprire, se esiste, l’app mobile direttamente dai Tweet.

L’aumento di traffico al sito web avviene mediante la Website Card, che è un formato pubblicitario per invitare gli utenti all’azione nella propria cronologia mediante la visualizzazione di un’immagine o di un contesto correlato. La Conversion Tracking, invece, è uno strumento utile per monitorare e misurare le azioni scaturite dal social, ma che concretamente si verificano sul sito web di rimando, come ad esempio un acquisto. L’aumento del numero dei follower avviene mediante l’impostazione di una campagna Follower che promuove l’account Twitter al pubblico, ampliando così il bacino di utenza con cui il brand potrà interagire e creare un rapporto di fidelizzazione. L’App Card, infine, è un formato pubblicitario che consente agli utenti che navigano dal cellulare di poter installare o aprire una app direttamente nella propria cronologia, visualizzandone inoltre le valutazioni; includendo nella campagna la Conversion Tracking è possibile misurare il numero di volte che l’app viene installata e aperta.

Twitter Business utilizza quattro tipi di campagne per far raggiungere gli obiettivi prefissati alle imprese:

  1. Una campagna per aumentare le visite al sito dell’impresa, le conversioni e le vendite in modo da presentare efficacemente il brand e favorire l’interazione con quella parte di pubblico realmente interessata alle tipologie di prodotti promossi;
  2. Una campagna per creare il proprio pubblico dando più informazioni possibili sull’attività dell’azienda in quanto l’utente vuole scoprire più cose possibili su chi segue;
  3. Una campagna per le interazioni in modo da mettere in primo piano i contenuti milgiori da destinare ai clienti che contano di più per il brand;
  4. Una campagna per la promozione dell’app dell’azienda;

Questi strumenti di Twitter permettono, inoltre, di sfruttare la funzionalità di targeting per raggiungere il tipo di utenza che più interessa all’attività; si hanno, infatti, diversi criteri per costruire il pubblico: per sesso, per lingua, per interessi, per follower, per dispositivo, per comportamento, per parole chiave, per Tailored Audience, per area geografica. Le statistiche del social, infine, sono utili per capire come i contenuti condivisi riescano a far conoscere e crescere un brand; è infatti possibile mettere in evidenza: i Tweet migliori, gli influencer della propria rete, le misurazioni di ogni singolo “cinguettio” e scoprire gli interessi ed i dati demografici dei followers.

twitter

Sul proprio profilo Twitter è possibile integrare la Dashboard delle Campagne, dove poter monitorare l’andamento di quest’ultime e la Conversion Tracking online, per ottenere informazioni sull’acquisizione dei clienti mediante l’utilizzo del social network.

Caso Studio

Pact Coffee è un’azienda britannica che prende, tosta, macina e distribuisce caffè fresco nelle case e negli uffici degli abitanti della Gran Bretagna. Il target ricercato per ampliare la base della clientela e per diventare più popolari, mediante l’ausilio della piattaforma Twitter, è stato amanti del caffè nel Regno Unito; infatti l’azienda ha avviato una campagna per le interazioni prediligendo questo canale social con i suoi peculiari Ads Tools rispetto ad altri. I risultati di questa campagna sono stati: un considerevole numero di visualizzazioni della campagna (5 milioni), un aumento del numero di Retweet (cioè condivisione del Tweet scritto dall’azienda) ed un picco del tasso d’interazione.

Stephen Rapoport, fondatore dell’azienda, ha pertanto affermato: “ Tra tutti i canali di marketing online che abbiamo utilizzato, le funzionalità di targeting di Twitter sono risultate di gran lunga le più precise ed efficaci”. ²

Conclusioni

Twitter è un’ottima piattaforma per le aziende che desiderano avviare delle campagne per ampliare il proprio bacino di utenza a livello nazionale ed internazionale. Il canale social, infatti, utilizza dei programmi di advertising efficaci e mirati a raggiungere il target desiderato, oltre ad avere un sistema di integrazione e di rimando sia per il sito che per un’eventuale applicazione dell’impresa. Tuttavia, è importante non sottovalutare che non tutti i social sono adatti e indicati a tutte le aziende e a tutti i target; fondamentale è individuare il canale più efficace sulla base del target a cui ci rivolgiamo e alla tipologia di prodotto e/o servizio che intendiamo promuovere.

In un mondo sempre più competitivo è opportuno per chi gestisce un’attività rinnovarsi ciclicamente, per quanto possibile, e sfruttare tutte le piattaforme social disponibili, tra cui spunta anche Twitter con un ruolo non marginale in quanto è molto interessante per un’efficiente ed efficace strategia business.

Tutti coloro che non hanno un account ne potranno aprire uno sperimentando e sfruttando al meglio le potenzialità dei famosi “cinguettii”, puntando a farsi conoscere ed ottenere la fiducia di un numero sempre più considerevole di utenti.  

 

¹  www.wearesocial.com/it/blog/2017/01/digital-in-2017-in-italia-e-nel-mondo

²  www.business.twitter.com/it/success-stories/pact-coffee.html

Written by  Sara Del Chicca

Appassionata di Web Marketing, Sport, Viaggi e Libri. Laureanda in “Economia Aziendale – indirizzo MIQ” presso l’Università del Studi di Firenze. Sto svolgendo un tirocinio presso Hubic Marketing che mi permetterà di approfondire la mia passione inerente al mondo del Marketing. I miei interessi sono #Webmarketing #SMM #Analytics

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *