I 3 punti fondamentali di una strategia Web

10 Feb 2016
Hotel - Punti vendita - Ristoranti - Tutti
0 Comment
Strategia Web

Definire le regole d’oro per una strategia web è cosa impossibile! Questo perché ogni realtà ha le sue particolarità, quindi se una strategia o un particolare aspetto di essa ha funzionato per una specifica attività non è detto che vada bene per tutte le altre, anche se simili a lei. Ciò che però è possibile fare è definire la traccia di quella che può essere una solida base di una strategia web.

Prima di partire bisogna aver ben definito la propria strategia business, cioè quella che sta alla base di tutto dove vengono esplicitati: gli obiettivi (di breve/lungo periodo), la mission, quali sono i clienti, quali strumenti utilizzare per raggiungerli ecc. Questo perché la strategia web dovrà essere allineata ad essa creando una coerenza comunicativa.

Strategia business

Nel libro “Strategia digitale: il manuale per comunicare in modo efficace su internet e i social media” di Roberto Venturini & Giuliana Laurita, troviamo uno schema che aiuta a trascrivere la propria strategia di comunicazione digitale in forma testuale, basandosi su 15 punti. Da esso abbiamo preso spunto per parlarvi dei primi tre secondo noi fondamentali. Ve li riportiamo:

  1. A che punto siamo
  2. Dove vogliamo andare
  3. Gli obiettivi

Tali punti contribuiscono a costruire le basi e a capire come il web potrebbe essere di aiuto all’attività e al raggiungimento degli scopi di business prefissati.

A che punto siamo: è la fotografia attuale della propria presenza web, cioè tutto quello che è stato fatto, i trend, gli elementi significativi del mercato. Anche noi di Hubic quando avviamo un progetto con il cliente, forniamo una relazione dove descriviamo lo stato attuale dell’attività che ci aiuterà poi a definire come muoverci in futuro.

Dove vogliamo andare: la direzione che l’attività vuol intraprendere, ciò che l’azienda ha in progetto di diventare o quello che vogliamo continuare ad essere. La scelta del traguardo che vogliamo raggiungere incide molto sulla strada da intraprendere.

Gli obiettivi: la parte della definizione degli obiettivi è sicuramente la più delicata e importante per il successo del piano. Innanzitutto ci sono tre caratteristiche importanti che devono avere per essere definiti degli ottimi obiettivi:

  • Chiari: dovremo avere ben chiaro qual è la nostra meta sennò sarà molto difficile raggiungerla.
  • Misurabili: ogni obiettivo deve avere delle caratteristiche oggettive misurabili, se non possiamo controllarli con dati numerici come possiamo sapere se ci stiamo avvicinando al nostro traguardo?
  • Specifici: dobbiamo descrivere dettagliatamente cosa vogliamo conseguire e non essere vaghi e generali.
  • Comprensibili e condivisibili: cioè dovranno essere condivisi e fatti comprendere al proprio staff.
  • Raggiungibili: ma imporsi sfide impossibili ci demoralizzerebbero e renderebbero complicato il nostro tragitto.
  • Razionali ma coraggiosi: essere ben consapevoli dove si può arrivare e stimolarsi nel tirare fuori il meglio di se.

Questi sono solo i primi punti di una strategia web, ma una volta definiti correttamente vi aiuteranno a non cadere alle prime difficoltà. Pensate quante volte durante l’attuazione di una strategia vi è capitato che le cose non vadano come progettato e vi siete trovati ad attuare degli affinamenti durante il tragitto, proprio in quel momento tali punti potranno esservi di aiuto.

Alessio Marchese

Written by  Alessio Marchese

Appassionato di Digital Marketing, tennis, viaggi e animali. Laurea in Economia Aziendale corso management internazionalizzazione e qualità. Sono Co-founder di Hubic Marketing e responsabile Marketing per il ristorante La Taverna della Rocca. I miei interessi sono #Marketing #SMM #Web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *